Presentazione
Caseificio
Degustazioni
Spaccio aziendale
Galleria fotogafica
La storia
I formaggi
L'olio
Dove siamo
I premi
Contattaci
Agriturismo Bagnolo
Durante gli anni della sua attività produttiva, la fattoria S.Polo ha collezionato numerosi riconoscimenti, sia per la qualità dei suoi prodotti, che per i processi utilizzati nella lavorazione, caratteristici espressamente di una conduzione familiare. Nel 1999 'Slow Food' premia Ernello con la 'Chiocciola d'oro'
I formaggi non sono solo l'unico prodotto di Ernello conosciuto all'estero, dalla sua grande passione per l'olivo, e da una produzione limitata è nato negli unltimi anni l'Olio di oliva extra-vergine biologico premiato nel 2004 dalla nota rivista tedesca 'Der Feinschmecker' come uno tra i 250 migliori oli di oliva al mondo

Copyright ©
1996-2006 by
Nautilus Multimedia Projects
info@nautilus-mp.com

Offriamo l'opportunità a gruppi di persone di effettuare visite guidate ai locali di produzione del formaggio e degustazione dei prodotti dell'azienda.
La nostra Azienda si trova a circa 3 Km da Pienza percorrendo la statale che si collega a S.Quirico d'Orcia, proseguendo in direzione Trequanda e S.Anna in Camprena. Ricostruire un ciclo produttivo, secondo le modalità di tradizione, è oggi un'impresa che richieda rigore e scelte coraggiose.
Occorre vivere sulla terra e porsi al centro di un ciclo chiuso dando spazio alla natura ed ai suoi diritti. Da qui è partita l'esperienza di Ernello, innestando su una sperimentata conduzione pastorale l'antica tradizione della caseificazione della Valdorcia.

C'è una buona regola nel sistema di produzione del ‘Cacio di Pienza' che va conservata per giungere alla qualità ricordato da Pio II: la ‘lentezza'. Fattore che pone limiti alla ‘quantità', ma che esalta il gusto. Certe regole richiedono una dimensione ideale: quella ‘familiare'. La scelta compiuta da Ernello è stata a suo tempo proprio la conduzione ‘familiare'., come valore aggiunto ad un prodotto che si è guadagnato oggi riconoscimenti in Italia e all'estero.

Il ciclo chiuso di questa esperienza produttiva, verificabile con una visita all'azienda, (gestione diretta dei pascoli, dell'allevamento del gregge, della mungitura, della caseificazione e della distribuzione del prodotto) è l'unica garanzia al disciplinare trasmesso alla memoria dei pientini. Ciò consente di mantenere nel pascolo le erbe aromatiche essenziali (mentastro, barbabecco, assenzio) concimando i terreni con la sola presenza del gregge e curando la stagionatura manualmente.

La famiglia di Ernello è impegnata in questo lavoro, seguendo le cadenze imposte dalle stagioni e dai lunari. La qualità del ‘Cacio di Pienza' è legata al rispetto della stagionalità ed alla cura che solo il lavoro familiare, con il suo antico culto del ‘limite', può assicurare. Il ‘Cacio di Pienza' oggi si deve produrre soprattutto così, alla ricerca di un'antica filosofia del gusto.
EMAIL T O P